Badia Polesine, 5 novembre 2017

OGGETTO : Comunicato partita Borsari Rugby Badia vs Rugby Casale

Badia Polesine (Rovigo), impianti sportivi di Badia Polesine – Domenica 5 novembre, ore 15.00.

CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE B, 6a giornata.

BORSARI RUGBY BADIA vs RUGBY CASALE

Marcatori:

1° tempo: 16’ m Fratini – tf Ramirez J. (7-0); 35’ cp Ramirez J. (10-0); 38’ m Ardila Ayala (10-5); 45’ cp Ramirez J. (13-5).

2° tempo: 4’ m Cincotto – tf Girotto (13-12); 9’ cp Ramirez J. (16-12); 29’ m Conte – tf Girotto (16-19); 47’ m Barbujani tf Ramirez J. (23-19).

FORMAZIONI:

Borsari Rugby Badia: Badocchi, Braghin, Arduin, Zulato, Ramirez J., Fratini, Flagiello (st. 7’ Boscolo), Pavarin, Fornasaro (st. Michelotto F.), Ramirez A., Baggio, Aggio (st. 7’ Cecchetti), Barbujani, Baccini (st. 16’ Ruzza), Colombo.

Casale sul Sile: : Zorzi, Lunanova (St 9’ Geromel), Mba, Gaiba, Miotto, Girotto, Vettorello, Simion, Ardila Ayala (St 1’ Camata), Florian (St 34’ Marafatto), Secolo, Cincotto (St 38’ Bottazzo), Levaggi (St 1’ Zanardo), Carnio, Conte.

Arbitro: Dario Merli (AN) 

GDL: Ivo Baccaro e Devis Malaman (RO)

Cartellini: GIALLO st. 15’ Simion, ROSSO st. 34’ Zorzi

Punti conquistati in classifica: Badia 4 – Casale 1

Man of the match: Nicolò Fratini (Badia)

 CRONACA:

PRIMO TEMPO

I padroni di casa partono subito forte con varie percussioni nella metà campo avversaria ma gli ospiti non si fanno trovare impreparati in difesa e per i primi 15’ il punteggio rimane sullo 0-0.

Al 16’ prima vera azione della partita, dopo una serie di pick and go sui 5 metri da parte della mischia Badiese a partire da una touche, il numero 10 del Badia, Fratini, trova un buco nella difesa avversaria e segna in mezzo ai pali, Ramirez J. trasforma (7-0).

Al 23’ il Badia continua ad attaccare con buone azioni sui 5 metri avversari per ben 10’ ma non riesce a concretizzare per la marcatura ma guadagna al 35’ un calcio di punizione a seguito di un fallo del Casale, Ramirez J. centra i pali (10-0).

Al 38’ il Rugby Casale riesce ad andare in meta con un drive trovando impreparata la difesa Badiese, Girotto non trasforma (10-5).

Al 45’ il Badia trova un calcio di punizione in mezzo ai pali per un fuorigioco del Casale e Ramirez J. anche questa volta non sbaglia ed il primo tempo si chiude con il Badia in vantaggio con il punteggio di 13-5.

SECONDO TEMPO

Gli ospiti ripartono molto determinati e già al 4’ segnano una meta di drive segnata da Cincotto, Girotto questa volta trasforma. (13-12)

Al 9’ un Casale ancora falloso concede un calcio di punizione al Badia e Ramirez coglie l’occasione per portare altri 3 punti ai padroni di casa. (16-12)

Al 15’ Simion prende un cartellino giallo per un passaggio in avanti volontario ed esce dal campo per 10’.

Al 29’ il Rugby Casale accorcia ancora lo svantaggio formando una maul da una ripartenza su un calcio di seconda assegnato dall’arbitro sui 5 metri e segna un’altra meta con Conte, Girotto non sbaglia ed il Casale passa in vantaggio. (16-19)

Al 34’ l’arbitro assegna un cartellino rosso a Zorzi per aver colpito Zulato con una ginocchiata, il Casale è costretto a terminare la partita in 14.

Finale molto teso per entrambe le squadre, il Badia continua ad attaccare nella metà campo avversaria fino al 47’ quando finalmente dopo una serie di pick and go sui 5 metri Barbujani schiaccia la palla oltre la linea, Ramirez J. calcia in mezzo ai pali e l’arbitro fischia la fine della partita. (23-19)

FINE DELLA PARTITA BADIA 23 — CASALE 19

COMMENTI:

Matteo Equisetto, direttore sportivo del Badia commenta così la partita: ‘’è stata una partita molto dura, giocata da entrambe le squadre con una grande determinazione ed un forte agonismo. Nel finale noi siamo riusciti a prevalere grazie ad una maggiore disciplina, siamo riusciti a concretizzare a tempo scaduto e abbiamo sfruttato il contributo di tutti i giocatori che sono subentrati nel corso della gara’’

Al Badia ora aspettano tre settimane di pausa, il prossimo appuntamento infatti sarà il 3 dicembre contro il CUS Padova.

I risultati delle altre partite :

Mogliano Rugby  – Rugby Riviera     24 a 17

Rugby Mirano – Villorba Rugby        20 a 20

Rubano Rugby – Rugby Viadana      20 a 5

Rugby Paese – Rugby Bologna         57 a 7

CUS Ferrara – CUS Padova                17 a 28

Rugby Badia – Rugby Casale            23 a 19

La classifica:

RUGBY PAESE 29

VILLORBA RUGBY 26

BORSARI RUGBY BADIA 22

RUGBY CASALE 20

RUBANO RUGBY 17

CUS PADOVA ASD 14

RUGBY MIRANO 13

RENO RUGBY BOLOGNA 12

MOGLIANO RUGBY 5

CUS FERRARA 2

RUGBY RIVIERA 1975 2

RUGBY VIADANA 1

Francesca Vedovato

Rugby Badia Group